Condizioni generali

“Premesse”
Le seguenti condizioni generali disciplinano il rapporto tra la Società “Quirino S.r.l.s” (proprietaria del marchio “bicisupermarket” e nel seguito per brevità denominata “Quirino”) - prestatrice di servizi internet per l’inserzione e la pubblicazione di annunci di vendita di biciclette, di qualsiasi tipologia anche a pedalata assistita, e dei prodotti ad essa attinenti, quali: componenti, accessori, abbigliamento tecnico, abbigliamento storico, libri, riviste, gadget e memorabilia -ed i proprietari o gli acquirenti dei prodotti offerti in vendita nel sito web “bicisupermarket.it”.

Art.1 “Oggetto del contratto”
La fornitura dei suddetti servizi rappresenta l’oggetto del contratto tra la società Quirino Srls - con sede in Piazzale San Rocco, 4 - 42025 Correggio (RE) - gli inserzionisti - citati nel seguente art.2 - e gli acquirenti dei prodotti. Per concludere il contratto sul sito di bicisupermarket Italia, “Quirino” mette a disposizione solo la lingua italiana.
L’inserzionista dovrà fornire a “Quirino” informazioni e dati personali completi e veritieri e nel caso di errori nell’inserimento degli stessi dati, l’inserzionista, prima di concludere il contratto mediante la conferma al link comunicato sulla propria casella postale, dovrà correggerli autonomamente senza necessità dell’ausilio tecnico da parte di “Quirino”.
Successivamente, l’inserzionista potrà ulteriormente modificare i dati accedendo all’Area personale dell’Utente, “account personale”, e seguendo le semplici istruzioni presenti sulla stessa pagina del profilo.
Art.2“Tipologia dei fruitori del servizio”
Gli inserzionisti, rispettivi proprietari dei prodotti, potranno essere sia della tipologia “consumatore o utente” che della tipologia “professionista” (art. 3, lett. a) e c), Codice del Consumo). Gli acquirenti sono persone fisiche o giuridiche che interessate ad uno o più beni di proprietà dell’inserzionista si impegnano a pagare un prezzo, espresso in una somma di denaro, come corrispettivo del prodotto medesimo direttamente, e senza alcuna intermediazione di “Quirino”, agli inserzionisti.

Art.3“Vincolo delle condizioni generali”
L’utilizzo dei servizi da parte degli inserzionisti attraverso il Sito “bicisupermarket.it” è esclusivamente regolato da quanto previsto dalle presenti condizioni generali - le stesse sono messe a disposizione dell’inserzionista nel sito alla pagina “www.bicisupermarket.it/condizioni_generali” e ne è consentita la loro memorizzazione e la loro copia. Eventuali accordi tra le parti antecedenti alla conclusione del contratto, integrazioni o modifiche saranno considerati parti integranti del contratto tra le parti, a condizione che “Quirino” li abbia espressamente accettati per iscritto. Nessun eventuale accordo verbale tra le parti sarà ritenuto valido e vincolante.

Art.4“Modifica condizioni generali”
“Quirino” si riserva il diritto di modificare unilateralmente le presenti condizioni comunicando agli inserzionisti - con avviso nella propria piattaforma web - con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, qualsiasi modifica alle stesse; tali modifiche saranno considerate accettate dall’Utente salvo che quest’ultimo, entro il termine di 15 (quindici) giorni dal ricevimento dalla suddetta comunicazione di quest’ultima, non eserciti il proprio diritto di recesso provvedendo da sé alla cancellazione della pagina personale. In difetto di recesso da parte dell’inserzionista tali modifiche saranno pertanto ritenute da questi accettate.

Art.5“Gestione del servizio”
“Quirino” s’impegna a gestire il Sito “bicisupermarket.it” attraverso il quale l’inserzionista, dopo essersi regolarmente registrato nell’apposita area del sito, potrà pubblicare i propri annunci di vendita, dei prodotti inerenti le tipologie citate nella premessa del presente documento, per la visione dei potenziali acquirenti che li ricercheranno nel medesimo sito. “Quirino” si riserva il diritto di interrompere in qualunque momento in tutto o in parte i Servizi, anche senza preavviso, in caso di guasti e/o malfunzionamenti alle proprie apparecchiature e/o qualora siano necessari interventi di tipo manutentivo. Nessuna responsabilità potrà essere ascritta a “Quirino” qualora dall’interruzione dei Servizi, per le cause di cui sopra, dovessero derivare danni di qualunque genere e natura agli inserzionisti.

Art.6“Responsabilità degli inserzionisti e degli acquirenti”
E’ diritto e dovere dell’inserzionista definire i contenuti delle proprie inserzioni. E’ però inteso che la scelta del contenuto dell’inserzione dovrà essere circoscritta a parole/termini di uso comune ed ove lo stesso contenuto fosse ritenuto, anche solo ipoteticamente lesivo di diritti intellettuali di terzi e non e/o del buon gusto e/o della pubblica decenza, le inserzioni, anche senza previo preavviso all’inserzionista, potranno essere eliminate da “Quirino” a proprio insindacabile giudizio. Difatti l’inserzionista è totalmente ed esclusivamente responsabile dell’uso del servizio (da intendersi espressamente con riguardo alle funzioni di pubblicazione, di consultazione, di gestione delle inserzioni e di contatto tra utenti) ed è pertanto l’unico garante e responsabile dei beni offerti per il tramite del servizio nonché della correttezza, della completezza e liceità delle inserzioni e del proprio comportamento nell’ambito del contatto tra i fruitori del servizio. L’inserzionista garantisce la disponibilità e/o la titolarità del bene oggetto delle inserzioni medesime.
L’inserzionista garantisce altresì che i propri annunci non violano alcun diritto d’autore né diritto di proprietà industriale né altro diritto di terzi. In caso di contestazioni da parte di terzi riguardo a qualsiasi inserzione o condotta ad esso legata, l’inserzionista se ne assume la piena responsabilità e si impegna a tenere manlevata e indenne la “Quirino” da qualsiasi danno, perdita o spesa e nell’eventualità, della chiamata ugualmente in causa, gli saranno imputate tutte le spese Legali sostenute da “Quirino”.
L’acquirente s’impegna ad utilizzare l’applicazione di risposta all’annuncio al solo scopo di prendere contatto e scambiare informazioni relative all’inserzione, utilizzando, appunto, un linguaggio consono, nel rispetto della legge, dell’etica e della “netiquitte”. Inserzionisti e acquirenti si assumono ogni responsabilità per eventuali danni che possano derivare al proprio sistema informatico dall’uso del servizio. L’inserzionista sarà ritenuto responsabile per qualsiasi danno subito da “Quirino” a causa del comportamento doloso o colposo dell’inserzionista che abbia consentito a soggetti terzi di venire a conoscenza della sua password. L’Utente dovrà immediatamente comunicare a “Quirino”, il furto della sua password o, comunque, del suo utilizzo da parte di terzi. Nel caso in cui l’Utente abbia dimenticato la password, potrà richiederne una nuova (attraverso la funzione “password dimenticata”) che gli sarà trasmessa all’indirizzo e-mail indicato dall’inserzionista.

Art.7 “Limitazione di responsabilità”
“Quirino” non presta alcuna garanzia circa il contenuto, la completezza e la correttezza delle inserzioni pubblicate né con riguardo ai dati pubblicati, né relativamente alle immagine pubblicate, né relativamente alle informazioni successivamente fornite dall’inserzionista al potenziale acquirente. Inoltre anche in caso di verificazione per approvazione delle inserzioni, manuale o automatica, “Quirino” non presta ugualmente alcuna garanzia circa il contenuto, la correttezza e la completezza delle stesse.
“Quirino” si dichiara inoltre completamente estranea alle trattative eventualmente nascenti dall’uso del servizio e pertanto non garantisce né la bontà né l’esito delle stesse, con la logica conseguenza che nessuna richiesta di restituzione, compensazione, riparazione e/o risarcimento a qualunque titolo o forma potrà essere avanzata nei confronti di “Quirino”, ogni eccezione rimossa al riguardo

Art.8“Prestazioni di base per i consumatori o utenti”
Le prestazioni di “base” fornite da “Quirino” ai “consumatori o utenti” (lett. a), art.3 Codice del Consumo) in esecuzione del contratto tra le parti (di seguito denominate i “Servizi base”) consistono nella concessione agli stessi della possibilità d’inserire gratuitamente gli annunci dei prodotti offerti in vendita. Il “consumatore o utente” potrà inserire un massimo di 3 (tre) inserzioni di bici/telai contemporanee – illimitate sono le inserzioni per gli altri prodotti - contenenti cadauna un massimo di 5 (cinque) immagini in modo da renderli visibili nel Sito e raggiungibili, mediante un sistema di ricerca, da parte dei potenziali acquirenti.
Il “consumatore o utente” avrà infine la possibilità di gestire, modificare, ed eliminare tali annunci, il tutto per il tramite della sua area personale (denominata “Account personale”) alla quale, lo stesso, potrà accedere mediante la sua password - dallo stesso creata durante la fase di registrazione (vedi art.8).

Art.9“Prestazioni di base per i professionisti”
Le prestazioni di “base” fornite da “Quirino” ai “professionisti” (lett. c), art.3 Codice del Consumo) in esecuzione del contratto tra le parti (di seguito denominate i “Servizi base”) consistono nella concessione agli stessi della possibilità d’inserire, con il pagamento dell’importo commisurato al tipo di servizio scelto, gli annunci dei prodotti offerti in vendita. Il “professionista” potrà optare tra tre diverse tipologie di abbonamento: “bronze” (durata 6 mesi, massimo 150 annunci di biciclette/telai – illimitate sono le inserzioni per gli altri prodotti - contenenti cadauna un massimo di cinque immagini), “silver” (durata 12 mesi, massimo 350 annunci di biciclette/telai – illimitate sono le inserzioni per gli altri prodotti - contenenti cadauna un massimo di cinque immagini), “gold” (durata 12 mesi, annunci di biciclette/telai e altri prodotti illimitati - contenenti cadauna un massimo di cinque immagini) in modo da renderli visibili nel Sito e raggiungibili, mediante un sistema di ricerca, da parte dei potenziali acquirenti; i prezzi sono indicati nella apposita sezione del sito denominata “promozioni” e si ritengono accettati con l’approvazione del pagamento. Il “professionista” avrà infine la possibilità di gestire, modificare, ed eliminare tali annunci, il tutto per il tramite di un’area personale (denominata “Account personale”) alla quale, lo stesso, potrà accedere mediante la sua password - dallo stesso creata durante la fase di registrazione (vedi art.8).

Art.10“Promozioni” Eventuali ulteriori servizi (denominati “promozioni”) sono offerti ai “consumatori o utenti” e ai “professionisti” che ne potranno fruire solo con il pagamento dell’importo commisurato al tipo di servizio proposto. Per “promozioni” si intendono, pertanto, i servizi ulteriori e facoltativi che “Quirino” offre ai “consumatori o utenti” e ai “professionisti” per promuovere e rendere maggiormente visibili i propri annunci - durata, modalità e prezzo sono indicati nella apposita sezione del sito denominata “promozioni” e si ritengono accettati con l’approvazione del pagamento.

Art.11“Ulteriori clausole contrattuali sulla gestione del servizio”
Qualsiasi utilizzo da parte degli inserzionisti dei servizi “base”, delle eventuali “promozioni” e della banca dati di “Quirino” dovrà avvenire esclusivamente per gli scopi stabiliti dal contratto tra le parti e nel rispetto delle modalità e dei termini previsti nelle presenti condizioni. L’inserzionista acconsente, con la conferma della registrazione, “Quirino” a modificare, sospendere, interrompere, sostituire, in qualsiasi momento, i Servizi “base” e le “promozioni” (cumulativamente denominati “Servizi”), purché presti in alternativa Servizi di valore e qualità equivalente o superiore. L’inserzionista accetta, con la conferma della registrazione, a che “Quirino” scelga, a propria discrezione, di fornire i Servizi e qualsiasi altro eventuale servizio previsto dal contratto tra le parti, direttamente, oppure per il tramite o avvalendosi della collaborazione di soggetti terzi, nonché attraverso siti internet o motori di ricerca o portali gestiti da altri. A tal fine, l’Utente autorizza sin d’ora “Quirino” a comunicare le informazioni e i dati, anche personali, che lo riguardano nonché gli annunci e l’ulteriore materiale resi accessibili sul Sito (di seguito definiti i “Contenuti”) in ragione dei servizi resi all’Utente tramite i suddetti soggetti terzi. E’ inoltre espressamente vietata, senza idonea autorizzazione di Quirino, la rivendita a terzi dei servizi di “bicisupermarket” o la riemissione, su altri siti internet, delle inserzioni ivi pubblicate.

Art. 12 “Inserzioni pubblicitarie”
“Quirino” si riserva il diritto di pubblicare annunci pubblicitari di qualsiasi genere e altro materiale promozionale su tutte le pagine del Sito, ivi incluse le pagine che contengono i Contenuti degli inserzionisti. L’inserzionista registrandosi accetta la presenza dei sopra citati contenuti pubblicitari o di eventuali altri link di collegamento a siti internet. Le inserzioni pubblicitarie, accolte a scopo di lucro, saranno regolate dalle specifiche condizioni di contratto – vedi sezione dedicata “condizioni pubblicità” - stipulato tra “Quirino” e il richiedente automaticamente all’approvazione del pagamento inerente. “Quirino” non è altresì responsabile dei contenuti di eventuali siti internet o applicazioni collegati tramite banner/link eventualmente presenti nelle pagine del sito.

Art. 13“Inserzione di annunci”
Poiché l’inserimento degli annunci non richiede particolari abilità tecniche o conoscenze specifiche, l’inserzionista può operare da solo senza alcun supporto tecnico essendo sufficiente procedere con la compilazione dei campi delimitati come appariranno nell’apposita maschera. Tramite apposito collegamento si può accedere anche ad un tutorial, caricato in YOUTUBE, che mostra le modalità d’inserimento e di ricerca degli annunci. Tuttavia, in casi eccezionali in cui si rendesse necessario e imprescindibile ottenere la manutenzione e l’assistenza da parte di “Quirino” l’Utente dovrà rivolgersi alla società tramite l’apposito modulo di contatto presente nella home page del sito www.bicisupermarket.it.

Art.14“Contratto tra le parti: venditore-acquirente”
Attraverso il Sito non è possibile in alcun caso il perfezionamento di un contratto tra l’inserzionista e le persone interessate ai prodotti offerti in vendita. “Quirino” non è e non potrà essere considerata in nessun caso mediatrice, intermediaria o parte rispetto alla trattativa e all’eventuale contratto concluso tra l’inserzionista e le persone interessate ai prodotti e conseguentemente non risponderà per alcuna eventuale perdita di denaro, prodotto o per vizi presenti sullo stesso prodotto non doverosamente denunciati dal venditore. Inoltre si consiglia espressamente agli acquirenti di eseguire l’acquisto solo dopo avere visionato personalmente il prodotto e di procedere al pagamento (solo dopo avere ricevuto lo stesso prodotto in cambio).

Art.15 “Durata, recesso, risoluzione del contratto” Il Contratto è da intendersi concluso a tempo indeterminato. L’inserzionista, entro giorni 14 (quattordici) dal giorno della conclusione del contratto a norma del presente articolo, avrà il diritto di recedere dal contratto concluso con “Quirino”, per giustificate ragioni oggettive, tramite una dichiarazione esplicita, inviata mediante lettera raccomandata a.r., a Quirino S.r.l.s. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso. Se l’inserzionista recede dal contratto per riconosciuto “giustificato motivo da “Quirino”, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di “Quirino”, senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui “Quirino” sarà stata informata della decisione dell’Utente di recedere dal contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’Utente per la transazione iniziale, in ogni caso, l’Utente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso se non il pagamento del tempo di fruizione del servizio. E’ fatto inoltre salvo il diritto di “Quirino” di risolvere il contratto a norma dell’art. 1456 c.c qualora l’inserzionista violi gli articoli contenuti nelle presenti condizioni generali.

Art.16“Protezione dati personali”
Qualsiasi utilizzo da parte di “Quirino” dei Contenuti avviene nel rispetto del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali"), nonché dell'Informativa sulla Protezione di Dati Personali" resa all'inserzionista. I Contenuti sono tutelati conformemente alla disciplina dei diritti esclusivi di proprietà industriale ed intellettuale, ove applicabile - ad esempio, ai testi, agli annunci pubblicitari, ai marchi registrati e di fatto, alle denominazioni sociali, ai loghi, ecc.

Art.17“Contenuti”
Con la trasmissione a Quirino dei Contenuti in ragione dei Servizi, l’Utente concede alla stessa Quirino, a tempo indeterminato e per tutti i paesi del mondo: 1) il diritto di archiviare i Contenuti e di utilizzarli nella Banca dati, in qualsiasi modo, in particolare memorizzarli in formato digitale, inserirli nella Banca dati e di registrarli su qualsiasi supporto, attualmente esistente o futuro, per la registrazione e su qualsiasi altro supporto di memoria;2) il diritto di copiare e di pubblicare i Contenuti: il diritto di registrarli, copiarli, renderli accessibili a terzi o pubblicarli, anche in parte, attraverso qualsivoglia supporto elettronico o mezzo di comunicazione (quale, a titolo esemplificativo, internet, quotidiani e periodici in generale); 3) il diritto di modificare i Contenuti, in particolare abbreviarli, integrarli e collegarli con qualsiasi altro contenuto conforme ai requisiti riportati nell’art.6, sempre nel rispetto degli scopi del contratto concluso dalle Parti. I potenziali clienti e le persone interessate agli annunci dell’inserzionista che dispongano di un accesso internet potranno prelevare e scaricare gratuitamente i Contenuti pubblicati nel Sito. L’inserzionista è tenuto a tenere copia personale, su supporto informatico di sua proprietà, del contenuto dell’annuncio inserito.

Art. 18 “Gestione dei contenuti”
Nei limiti dell’oggetto e degli scopi del contratto tra le parti, viene concesso all’Utente il diritto non esclusivo, non trasferibile, limitato alla durata del rapporto e senza il diritto di concedere sub-licenze, di utilizzare il Sito per la pubblicazione dei Contenuti e dei dati riguardanti l’Utente stesso. L’Utente si obbliga a non utilizzare in altro modo e per altri scopi il Sito e l’Area Personale e, in particolare, ad astenersi da: 1) accedere alla Banca dati, ai propri dati o ai Contenuti tramite programmi applicativi di terzi o comunque diversi da quelli di “Quirino” per il cui uso l’Utente è stato abilitato mediante la password; 2) rivelare a soggetti terzi la propria password; 3) riprodurre, manipolare, copiare, diffondere e utilizzare in ogni modo qualsiasi contenuto della Banca dati, anche tramite altri siti internet o altri mezzi di comunicazione; 4) utilizzare o pubblicare i Contenuti tramite siti di terzi servendosi di link di collegamento tra questi e il Sito oppure esponendovi i segni distintivi o i dati identificativi di “bicisupermarket”. Per ogni caso di violazione (dolosa o colposa) degli obblighi previsti dal presente articolo l’inserzionista dovrà corrispondere a “Quirino” una penale di € 10.000,00 (euro diecimila/00). Tale penale non pregiudica il diritto di “Quirino” di richiedere il risarcimento degli ulteriori danni subiti, di ottenere inibitorie o provvedimenti di urgenza nei confronti dell’Utente.

Art.19 “Requisiti dei contenuti”
I Contenuti trasmessi a “Quirino” dovranno essere aggiornati, veritieri nella forma e nella sostanza, attendibili e conformi a quanto stabilito. I Contenuti non potranno includere:
1) annunci illeciti, non veritieri o fittizi;
2) annunci non seri;
3) annunci relativi ad inserzioni pubblicitarie per prodotti e servizi diversi da bici/telai e prodotti attinenti;
4) annunci con l’indicazione di prezzi erronei o forvianti o ingannevoli;
5) annunci con l’indicazione di prezzi parziali o diversi dal loro intero ammontare;
6) annunci con prezzi che non includono già l’IVA per i prodotti le cui compravendite siano soggette ad IVA;
7) immagini false dei prodotti pubblicati;
8) annunci non riportanti difetti o vizi del prodotto, che ne diminuisca in modo apprezzabile l’utilità o il valore.
Non sarà consentito indicare un numero di telefono che, direttamente o indirettamente, possa comportare al cliente addebiti inutilmente onerosi, quale, a mero titolo esemplificativo, un numero avente come prefisso “199” o prefissi internazionali (fatta salva l’indicazione del prefisso telefonico di San Marino da parte di Utenti aventi sede in detto Stato).
Non sarà consentita la pubblicazione di annunci in nome e per conto di terzi, di prodotti di terzi senza la loro preventiva autorizzazione scritta. In particolare, non sarà consentito indicare dati personali di soggetti terzi (quali, a titolo esemplificativo, numeri di telefono ed indirizzi civici) senza il loro consenso. Nel campo destinato alle fotografie del prodotto, non sarà consentita la pubblicazione di immagini che non riproducano il modello del Veicolo offerto dall’Utente, quali, ad esempio, immagini che riproducano loghi, marchi o altri segni distintivi. L’inserzionista potrà pubblicare nel Sito esclusivamente le immagini di beni oggetto di sua proprietà e che non violino diritti di proprietà delle stesse immagini, diritti di proprietà industriale o intellettuale o diritti sui segni distintivi o loghi d’impresa. Inoltre, le immagini non potranno avere un contenuto ingannevole e dovranno riprodurre nel modo più attendibile possibile lo stato del prodotto al momento dell’offerta. Nel caso in cui l’inserzionista pubblichi immagini estratte da un catalogo di prodotti, da una rivista o da un sito web, egli dovrà precisarlo in modo chiaro.

Art. 20 “Prezzi”
I prezzi dei servizi base per i “professionisti” e delle promozioni per “utenti o consumatori” e/o “professionisti” sono riportati nell’apposita sezione presente sul sito denominata “promozioni”.
Il corrispettivo economico, accettato con l’approvazione del pagamento, sarà versato dall’inserzionista, salvo diverso accordo tra le Parti, tramite utilizzo di PayPal, Carta di Credito Visa, MasterCard e American Express, preventivamente alla fruizione del servizio e dopo l’accettazione delle presenti condizioni generali. L’inserzionista sin d’ora autorizza “Quirino” ad inviare le proprie comunicazioni e le fatture via e-mail all’indirizzo comunicato a “Quirino” al momento della registrazione.

Art.21 “Oscuramento dei contenuti o dell’accesso, altre sanzioni”
L’inserimento dei Contenuti da parte dell’inserzionista nella Banca dati, nonché la loro pubblicazione e accessibilità nel Sito sono sottoposti alla discrezionale valutazione di “Quirino” che potrà, pertanto, oscurare tali Contenuti e bloccare l’accesso da parte dell’utente all’Area personale qualora ritenga a proprio insindacabile giudizio che:
1) non rispettino le previsioni dei “Requisiti per i Contenuti delle Offerte e degli Annunci Pubblicitari” di “Quirino”;
2) vi sia il fondato timore che possano essere illeciti, o non veritieri o fittizi;
3) contengano un numero di annunci superiore a quello massimo concordato;
4)“Quirino” ritenga che un terzo utilizzi la password dell’Utente;
5) l’inserzionista utilizzi la Banca dati in modo illecito o, comunque, secondo modalità o per scopi diversi da quelli contrattuali;
6) l’inserzionista risulti non aver corrisposto i prezzi dovuti a “Quirino” nei termini di cui al suesteso articolo 25;
7) i Contenuti siano contestati da parte di terzi e vi sia il rischio di azioni legali e/o pregiudizi per “Quirino” o per altri soggetti.
“Quirino” comunicherà prontamente per iscritto all’Utente i provvedimenti adottati in conseguenza delle suddette violazioni e si riserva il diritto di richiedere il pagamento di € 100,00 (euro cento/00) per l’eventuale riattivazione dell’accesso da parte dell’Utente all’Area personale.
Qualora l’Utente in seguito violi nuovamente le disposizioni della suestesa clausola, “Quirino” potrà risolvere il contratto a norma dell’art. 1456 c.c. e adottare anche gli ulteriori provvedimenti. In caso di risoluzione del rapporto da parte di “Quirino” per tali reiterate violazioni dell’Utente, “Quirino” potrà esigere il pagamento a titolo di penale della somma di € 1.000,00 (Euro mille/00), fatto salvo il diritto al risarcimento dell’ulteriore danno.

Art. 22 “Disponibilità dei contenuti”
“Quirino” garantisce la disponibilità della Banca dati per almeno il 90 % (novanta per cento) dell’anno solare.
Per “disponibilità” si intende la possibilità che i Contenuti possano essere inseriti nella Banca dati e accessibili tramite il Sito da parte dei potenziali clienti dell’Utente. Rimane inteso che saranno considerati esclusi dal periodo di disponibilità la manutenzione del sistema, le interruzioni necessarie per il c.d. “back-up off-line”, entro termini ragionevoli, così come le interruzioni causate da situazioni di forza maggiore, eventi straordinari o da altre cause al di fuori del controllo di “Quirino”, quali, a mero titolo esemplificativo, le misure di emergenza adottate per evitare la diffusione di virus informatici.
Se possibile, “Quirino” comunicherà in anticipo all’Utente l’interruzione dei Servizi. “Quirino” non garantisce in alcun modo né un numero minimo di accessi da parte dei visitatori all’Area personale, né il buon esito delle offerte e degli annunci pubblicitari dell’Utente pubblicati sul Sito. A seguito della perdita dei Contenuti per fatto ascrivibile a “Quirino”, quest’ultima, stante l’obbligo di conservazione in capo all’Utente di cui all’Art. 23, sarà tenuta al solo ripristino dei Contenuti che l’Utente le avrà fornito in copia dopo l’inconveniente.

Art. 23 “Composizione delle controversie”

Qualsiasi controversia connessa al Contratto sarà devoluta in via esclusiva al foro di Reggio Emilia. Il Contratto è soggetto alla legge italiana.

Art.24 “Reclami”
Gli utenti possono indirizzare eventuali reclami, tramite corrispondenza postale, allo stesso indirizzo riportato nel precedente art.1.

L’Utente dichiara di aver letto e di accettare le suestese condizioni per esteso e specificamente i seguenti articoli:
art.3)Vincolo delle condizioni generali;
art.4)modifica condizioni generali;
art.5) gestione del servizio;
art.6)responsabilità degli inserzionisti e degli acquirenti;
art.7)limitazioni di responsabilità;
art.8) prestazioni di base per i consumatori o utenti;
art.9)prestazioni di base per i professionisti;
art.11)ulteriori clausole contrattuali sulla gestione del servizio;
art.12)inserzioni pubblicitarie;
art.13)inserzioni di annunci;
art.14)contratto tra le parti: venditore-acquirente;
art.15)durata,recesso,risoluzione del contratto;
art.17)contenuti;
art.18)gestione dei contenuti;
art.19)requisiti dei contenuti;
art.20)prezzi;
art.21)oscuramento dei contenuti o dell’accesso, altre sanzioni;
art.22)disponibilità dei contenuti;
art.23)composizione delle controversie.